Verbania: controllo ai varchi delle ztl

Sono ormai scaduti i quaranta giorni di “prova” per consentire ai cittadini di abituarsi al nuovo regolamento del traffico cittadino. Difatti, da venerdì, 7 gennaio, diventa pienamente operativo il sistema di verifica elettronico delle zone Ztl a Verbania. Le eventuali infrazioni saranno sanzionate direttamente attraverso la lettura targhe effettuata dal sistema di rilevazione automatica ai valichi d’accesso.

Le nuovissime telecamere intelligenti installate sono quattro a Intra (piazza San Vittore, via De Lorenzi, via De Bonis e corso Mameli) e una a Pallanza (via Guglielmazzi), passando sotto le quali – negli orari vietati e senza autorizzazione – si verrà immortalati nell’infrazione al codice della strada del divieto di accesso. L’amministrazione comunale, in un comunicato ufficiale, ha rimarcato l’importanza della decisione presa: “Una scelta per evitare il passaggio di autoveicoli senza permesso in zone a disposizione principalmente dei pedoni, ed anche per rispondere alle varie richieste di maggiore controllo da tempo avanzata dai residenti, ed in linea con tutti i sistemi delle principali città”

Gli aventi diritto di passaggio, a partire dai residenti all’interno delle due zone Ztl, devono registrarsi sul sito del Comune, per potere accedere alle aree in questione; le ztl sono inoltre accessibili per il carico e scarico negli orari dalle 8 alle 10 e dalle 14 alle 16.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL