Galliate, continuano i lavori in stazione ma già visibili le prime novità

Il progetto da 5.2 milioni di euro e iniziato a fine aprile, come annunciato da Ferrovie Nord, avrà durata di circa 12 mesi. Nei primi due però sono state già apportate migliorie che sono visibili

Conclusa la quasi totalità delle interferenze con la circolazione dei treni. E’ questo il primo punto fatto da Ferrovie Nord in merito all’importante intervento avviato a fine aprile in stazione a Galliate e che avrà durata di 12 mesi. Il cantiere, che creerà migliorie per un totale di 5.2 milioni di euro (leggi qui), svela già alcune modifiche realizzate.

Come spiegano gli uffici, è stato rinnovato l’armamento sostituendolo con materiale più pesante e questo comporta una forte riduzione del rumore al passaggio del treno; le banchine sono state rialzate di 55 cm rispetto all’altezza standard e questo significa che quando si deve scendere dal treno non ci sarà più dislivello con il marciapiedi, un problema risolto per carrozzine e persone con difficoltà; sono stati inoltre posati i montanti della pensilina che risulta così coperta.

Il prossimo intervento riguarda il sottopasso pedonale con la sistemazione di scale e ascensore.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: