Bambino precipitato dal balcone di casa: il piccolo Renato sta bene

Sta bene il piccolo Renato che l’altro ieri, lunedì 21 aprile, ha ricevuto dall’amministrazione una dolcissima sorpresa. Quella di Renato è una storia per fortuna a lieto fine. Nei giorni scorsi il bambino è precipitato dal balcone di casa in via De Gasperi a Cerano facendo un volo di circa quattro metri. Mamma e papà hanno lanciato immediatamente l’allarme e il 118 lo ha subito portato al Maggiore, in condizioni che sembravano gravi. E invece no: Renato si è svegliato poco dopo in ospedale vivace come lo è di solito, con solo qualche graffio che è stato medicato.

 

 

«È stato grande il sollievo per i ceranesi e per tutti coloro che sono intervenuti nell’ambito dei soccorsi a fronte di un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze pesanti e, viceversa, ha invece avuto un epilogo che ha del “miracoloso”, – commenta il vicesindaco Alessandro Albanese – dopo alcuni giorni in osservazione, come da prassi, Renato è stato dimesso ed è tornato a casa, e così gli abbiamo fatto visita consegnandogli, anche se con qualche giorno di ritardo, l’uovo di cioccolato. Il sorriso di Renato è stato il più bel grazie!».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: