A Varallo Pombia dove 3 su 4 assessori sono donne

Il neo eletto sindaco Joshua Carlomagno, che è stato il candidato più giovane della provincia, ha scelto una giunta quasi tutta in rosa

Il neo eletto sindaco di Varallo Pombia Joshua Carlomagno (che è stato il candidato più giovane della provincia all’ultima tornata elettorale del 3 e 4 ottobre) ha nominato i suoi assessori scegliendo una giunta quasi tutta in rosa. Tre su quattro, infatti, sono donne. «Non è stato un problema reperire nel gruppo Insieme tutti gli elementi necessari per una giunta efficiente in termini di disponibilità personali, competenze nelle varie materie, esperienza e “combinarli” con la giusta rappresentanza femminile» afferma Carlomagno.

L’amministrazione comunale sarà dunque formata, oltre che dal primo cittadino, da Vittorino Degiorgi con la carica di vicesindaco e con le deleghe ai Lavori pubblici, Territorio e Protezione civile; Vania Tommasini, assessore a Istruzione e Servizi scolastici; Elena Fogli, assessore al Bilancio e Rapporti con la frazione di Cascinetta; Elena Macario, assessore ai Servizi socio-assistenziali.

Il sindaco conserva le deleghe in materia di Urbanistica, Ambiente, oltre alle Politiche giovanili, come aveva preannunciato in campagna elettorale.

Capogruppo in consiglio sarà Giovanni Giardina.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni