Taccuino elettorale

Il voto nel Vco, Borgomezzavalle “brucia” tutti

Nel piccolo comune della Valle Antrona successo per l'ex vice del consigliere regionale Preioni. Alle urne anche a Stresa, Baveno, Belgirate e Crevoladossola

Sarà stato il numero esiguo di elettori (274, di cui 200 si sono presentati al seggio), ma sta di fatto che Borgomezzavalle, comune sorto quattro anni fa dalla fusione dei precedenti centri nella Valle Antrona di Seppiana e Viganella, una delle cinque località del Verbano Cusio Ossola chiamate a rinnovare le proprie Amministrazioni, ha letteralmente “bruciato” tutta la concorrenza, tanto che i suoi risultati definitivi sono stati fra i primi a essere pubblicati sui siti del Ministero dell’Interno.

A titolo cronaca segnaliamo che a prevalere quasi plebiscitariamente è stato Stefano Bellotti (lista “Per Borgomezzavalle”), vicesindaco uscente e “reggente” dell’Amministrazione dopo che lo scorso anno il primo cittadino Alberto Preioni aveva dovuto abbandonare la fascia tricolore perché eletto in Consiglio regionale. Bellotti ha ottenuto 183 voti (95,31%), lasciando al suo avversario Pierfranco Midali (“Bmv”) la miseria di 9 schede (4,59%), ma che gli valgono comunque tre posti su dieci nel nuovo Consiglio comunale.

Tra gli altri comuni della “Provincia Azzurra”, per quanto riguarda la sponda piemontese del lago Maggiore si è votato anche a Stresa, dove il successo è andato a Marcella Severino con il 43,6%, precedendo Canio Di Milia (36,80%). Solo terzo posto per il sindaco uscente Giuseppe Bottini (13,28%), davanti ad Alfredo Macrì Del Giudice (6,66%); a Baveno, dove si è registrata una netta affermazione di Alessandro Monti (87,88%) su Vladimiro Di Gregorio (12,12%); a Belgirate, dove si conferma primo cittadino Walter Palazzetti, che con il 46,76% ha preceduto Gherardo Fiume (29,35%), Sergio Griggi (18,43%) e Luca Piana (5,46%).

Tornando in Ossola, a Crevola, successo e riconferma anche se sul filo di lana per Giorgio Ferroni (1.252 voti, pari al 50,26%) nei confronti di Ivano Bruno Orio (1.239 schede per lui, pari al 49,74%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati