Giachetti ad Arona per la prima “uscita” di Italia Viva

L’onorevole Roberto Giachetti ha fatto la sua prima “uscita” di Italia Viva, ieri, sabato 11 gennaio, ad Arona. Prima uscita della nuova formazione politica nata su iniziativa di Matteo Renzinello scorso autunno.

 

[the_ad id=”62649″]

 

«Grazie a una intuizione di Matteo Renzi, nella scorsa estate, abbiamo messo al riparo il Paese da chi chiedeva i pieni poteri dalla spiaggia del Papeete e abbiamo scongiurato l’aumento dell’Iva che avrebbe colpito, come mai in passato, tutti gli italiani, – ha detto Giachetti – la nostra economia è stata arrestata dal governo giallo-verde: ora è indispensabile far ripartite la crescita e lo sviluppo e l’unico strumento possibile è il dare avvio immediato al Piano shockdi 120 miliardi di opere pubbliche, ponti, strade, ferrovie, scuole e misure contro il dissesto idrogeologico, già deliberate e impegnate».

Al termine dell’evento è intervenuto Giovanni La Croce, candidato indipendente alla carica di sindaco alle elezioni comunali 2020, che avrà il sostegno di Italia Vivain occasione della prima competizione elettorale a cui parteciperà in provincia il partito di Matteo Renzi.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *