Oleggio, Corsa della torta: vince il Quartiere Pozzolo

Una piazza gremita e numeri che fanno pensare, finalmente, al post pandemia

Il giorno di Pasqua a Oleggio si è davvero respirata aria di cambiamento. Dopo due anni di restrizioni, infatti, piazza Martiri ha di nuovo ospitato la celebre Corsa della torta. La competizione, riservata agli scapoli, ha fatto registrare più di 1400 spettatori, numeri che, fino a pochi mesi fa, sembravano fantascienza.

A portarsi a casa “la torta” il giovane Marco Oronsaye, 19 anni del Quartiere Pozzolo che, dopo aver trionfato per tre volte di fila nel Palio riservato alla categoria giovani, si presenta fra i “big” strappando la vittoria a Luca Grosso del Cantone Bedisco. Sull’ultimo gradino del podio Agostino Giorgio Colombo rappresentante dei colori del Cantone Loreto. L’amministrazione, nei giorni scorsi, ha reso noto che il Palio si sarebbe svolto attenendosi alle nuove restrizioni: niente tribune né corteo storico da oltre 200 figuranti. Ciononostante il numero di partecipanti alla corsa ha fatto registrare un record: sono stati 25 i partecipanti totali alla competizione, un numero che non si era visto nemmeno nelle edizioni pre covid.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL