Dopo mesi di stasi qualcosa sembra muoversi nello scenario meteo a lungo termine.

Se a breve periodo il tempo è previsto sostanzialmente immutato, con il sole a fare da padrone, guardando le prime informazioni elaborate dai modelli per inizio marzo sembra esserci speranza per il ritorno della pioggia. Dopo un inverno estremamente siccitosa si spera in una primavera che riporti un equilibrio in termini idrici.

Tornando alla settimana da mercoledì correnti da nord faranno diminuire le temperature specialmente nei valori minimi riportando la colonnina di mercurio sotto lo zero con estese gelate. Da venerdì temperature in ripresa con valori in media.

 

[the_ad id=”62649″]

 

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Fabrizio Cerri

Fabrizio Cerri

Fabrizio Cerri. Novarese da generazioni, 25 anni, ambientalista- Chimico di istruzione e laureato presso la facoltà di economia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL