Crollo delle temperature e tante piogge

Ricostruendo quanto accaduto nelle ultime settimane ad inizio mese il caldo estivo sembrava aver ceduto il passo all’autunno poi, incredibilmente, il tempo ha assunto connotati nuovamente da piena estate.

Non si è trattato di una semplice mite estate settembrina, ma piuttosto una fase estiva in piena regola, complice l’anticiclone subtropicale persistente e molto caldo. Basti pensare che in alcune parti d’Europa e persino in qualche zona dell’Italia si è avuto il periodo più caldo di tutta l’estate, dato il protrarsi di condizioni anticicloniche con alte temperature.

Ma ora tutto è cambiato! Vivremo una settimana molto piovosa e addirittura da venerdì arriverà il primo freddo con il ritorno della neve sino a quote relativamente basse per il periodo intorno ai 1500 metri.

Un arrivo improvviso dell’autunno che questa volta non sarà reversibile e ci porterà giorno dopo giorno al maturare della stagione fredda.

 

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: