Scuola e trasporti: «Trovata la quadra per garantire il 70% in presenza alle superiori»

Scuola e trasporti: «Trovata la quadra per garantire il 70% in presenza alle superiori, da lunedì 26 aprile, quando il Piemonte tornerà ufficialmente in zona gialla». Lo annuncia il sindaco Alessandro Canelli, che in mattinata ha preso parte alla riunione in Prefettura con tutte le società di trasporto coinvolte.

 

«Da lunedì torneranno in classe anche le quarte e le quinte – precisa Canelli – che potranno così trascorrere almeno l’ultimo mese e mezzo in presenza, senza il fardello della dad che ha frenato molto le possibilità didattiche. Testeremo il sistema dei trasporti per capire se è sostenibile o se si renderanno necessari degli accorgimenti per garantire il rispetto regole. Sappiamo che ci saranno situazioni di assembramento – ammette il primo cittadino – ma ci auguriamo che siano poche. Se la situazione dovesse andare fuori controllo bisognerà rivedere il quadro».

Leggi anche:

Snals contro il rientro al 70% nelle superiori: «La scuola non è luogo sicuro»

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Ferrara

Elena Ferrara

Nata a Novara, diplomata al liceo scientifico Antonelli, si è poi laureata in Scienze della Comunicazione multimediale all'Università degli studi di Torino. Iscritta all'albo dei giornalisti pubblicisti dal 2006.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni