Stresa Festival riparte a Palazzo dei Congressi con due giovani talentuose

Questa sera l'orchestra di Stoccarda sarà condotta dalla direttrice d'orchestra italo-turca Nil Venditti, mentre al pianoforte si esibirà la pianista franco-albanese Marie-Ange Nguci. Appuntamenti anche venerdì e domenica

Saranno due giovani donne a celebrare l’importante traguardo dei 60 anni di Stresa Festival. Questa sera, 19 agosto, alle 20 l’Orchestra da Camera di Stoccarda sarà condotta dalla giovane e carismatica direttrice d’orchestra italo-turca Nil Venditti, mentre al pianoforte si esibirà la giovane e talentuosa pianista franco-albanese Marie-Ange Nguci. Il programma della serata presenta tre composizioni che saranno gradite a un vasto pubblico: Il Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 di Beethoven, la Sinfonia n. 1 “Classica” di Prokof’ev e le Danze concertanti di Stravinskij. 

La rassegna prosegue domani, venerdì 20, con un appuntamento pomeridiano alla scoperta del Sacro Monte di Ghiffa. Una passeggiata in un luogo magico, dalla mirabile architettura e dallo splendido paesaggio che si affaccia sul Lago Maggiore e alle ore 18 esibizione del quartetto vocale Orlando Consort. Il programma comprenderà mottetti e chansons francesi e inglesi del XIII secolo e composizioni fiamminghe di inizio Cinquecento ed avrà come tema la metafora floreale e vegetale dell’amore divino e terreno tra Medioevo e Rinascimento. Il tema è perfetto per essere ripreso il giorno successivo presso i fastosi Giardini di Villa Taranto insieme all’ensemble che ha dato la propria disponibilità ad in contrare il pubblico per una passeggiata itinerante (in lingua inglese). Gli incontri con gli artisti sono gli Album, eventi tra le novità del Festival 2021: gli artisti che parteciperanno al Festival hanno dato la propria disponibilità ad incontrare il pubblico per una passeggiata insieme, per parlare di musica o di altre passioni tra le bellezze naturali del luogo.

Sulla panoramica terrazza naturale dell’Isola Bella si esibirà domenica 22 un’ensemble inusuale, Ô-Celli composto da otto straordinari violoncellisti che proporranno musica americana, da George Gershwin a Leonard Bernstein.

Info e biglietti cliccando QUI

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *