“L’uomo delle pizzerie” celebra il primo imprenditore della pizza nel nord Italia

Un libro di Amelia Giordano dedicato al padre Luigi, fondatore dell’omonimo caseificio e della storia pizzeria A' Marechiaro

Una vicenda nata per caso, alla fine della Seconda guerra mondiale, raccolta in un libro che narra la storia di un uomo arrivato a Novara da Tramonti, in provincia di Salerno, per il servizio militare e che è diventato il primo imprenditore della pizza nel nord Italia.

Lui è Luigi Giordano, fondatore dell’omonimo caseificio di Oleggio – nella frazione Loreto – e della storica pizzeria A’ Marechiaro di Novara. La sua vita è stata raccontata dalla figlia Amelia in “L’uomo delle pizzerie” (Astragalo edizioni).

Il romanzo – patrocinato dalla Provincia di Novara, dal Comune di Novara e di Tramonti – verrà presentato domani, mercoledì 21 giugno, alle 17.30 in piazza delle Erbe. I posti sono limitati, per partecipare è necessario prenotarsi contattando il 334 6987382.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni