“Il colloquio” in carcere va in scena con Le Notti di Cabiria

L'appuntamento è per venerdì 9 a Casa Bossi. Incontro pre spettacolo a ingresso gratuito con la direttrice del carcere di Novara, il garante regionale dei detenuti e il presidente della Camera Penale

Nuovo appuntamento con la rassegna teatrale “Le Notti di Cabiria” nel cortile di Casa Bossi. Venerdì 9 settembre alle 21 andrà in scena “Il colloquio” – vincitore Premio Scenario Periferie 2019 -, uno spettacolo sul tema della detenzione interpretato da Renato Bisogni, Alessandro Errico, Marco Montecatino con la regia e la drammaturgia di Eduardo Di Pietro.

L’ambientazione è quella del carcere di Poggioreale, Napoli, giorno di colloqui tra i detenuti e i famigliari. Tre donne, in coda con altre persone, attendono stancamente l’inizio degli incontri: portano oggetti da recapitare all’interno e una di loro è incinta: in maniera differente desiderano l’accesso al luogo che per ognuna custodisce un legame. La galera, un luogo alieno, in larga parte ignoto ed oscuro, si rivela un riferimento quasi naturale, oggetto intermittente di desiderio e, paradossalmente, sede di libertà surrogata. In qualche modo la reclusione viene condivisa all’esterno dai condannati e per le tre donne, che se ne fanno carico, coincide con la stessa esistenza: i ruoli maschili si sovrappongono alle vite di ciascuna, ripercuotendosi fisicamente sul corpo, sui comportamenti, sulle attività, sulla psiche. Nella loro realtà, la detenzione è una fatalità vicina – come la morte, – che deturpa l’animo di chi resta.

Anche questa volta lo spettacolo sarà preceduto da un incontro alle 18.30 dal titolo “Vita in carcere: un ponte fra detenzione e libertà” al quale interverranno Rosalia Marino, direttrice del carcere di Novara; Bruno Mellano, garante regionale di detenuti; Alessandro Brustia, presidente della Camera Penale di Novara.

Info e ingressi: 10 euro in prevendita su vivaticket.com oppure presso Tune Dischi (via Rosselli 23, Novara). In caso di maltempo, gli spettacoli sono garanti nello spazio coperto di Casa Bossi.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Sezioni