Mariella Enoc fra i saggi di Confindustria che devono individuare il nuovo presidente

La novarese Mariella Enoc è stata nominata dal consiglio generale di Confindustria fra i tre saggi che costituiranno la commissione di designazione del nuovo presidente insieme ad Andrea Moltrasio e Ilaria Vescovi; è stato estratto anche un quarto nome di riserva in caso di indisponibilità di uno dei tre: Luciano Vescovi.

Nella prima settimana dall’insediamento, la commissione di designazione dovrà valutare le candidature: è necessario il 10% dei voti assembleari o dei componenti del consiglio generale. Nelle cinque settimane successive si terranno gli appuntamenti sul territorio per consultare la base associativa. Il 21 marzo i saggi dovranno consegnare la relazione sui candidati e sui programmi da loro proposti: a quel punto saranno ammessi solo quelli che hanno dimostrato di disporre di un consenso pari ad almeno il 20% dei voti esercitabili in assemblea.

Il 4 aprile è in programma il voto di designazione del consiglio generale mentre l’elezione in assemblea il 23 maggio. 

Mariella Enoc è stata presidente degli industriali di Novara e di Confindustria Piemonte dal 2008 al 2012, vicepresidente della Fondazione Cariplo dal 2004 fino al maggio 2019 e vicepresidente della Fondazione Cini dal 2008 al 2020. Attualmente è presidente dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma, membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Don Gnocchi, presidente della Fondazione Ismu.

Lo scorso 16 gennaio, in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università del Piemonte Orientale, Enoc ha ricevuto la laurea ad honorem in Medicina e chirurgia alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di direttore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni