Comoli Ferrari: il futuro dell’innovazione passa da Novara

Inaugurati il nuovo 3E Lab e una serie di focus tematici che partono oggi culminando a giugno con It's Elettrica a Milano Congressi. Il punto sul polo del well living

Comoli Ferrari: il futuro dell’innovazione passa da Novara. L’azienda novarese ha inaugurato il nuovo 3E Lab, completamente riconvertito alle nuove esigenze, e una serie di focus tematici che partono oggi, 4 aprile, e culmineranno a giugno con It’s Elettrica a Milano Congressi.

«Questo spazio fisico destinato alla formazione diventa interconnesso con tutti i soggetti che fanno parte della nostra rete – ha spiegato Paolo Ferrari, amministratore delegato dell’azienda -. Il 3E LAB sarà il fulcro del percorso per potenziare le opportunità di contatto ed essere risorsa per i partner e per la città; e farne un luogo dove i professionisti e le imprese, non solo novaresi, abbiano lo spazio ideale per continuare lo sviluppo di soluzioni e di contaminazione. Non solo, il lab sarà anche sede della nostra Academy con un’offerta formativa di livello per i nostri esperti, ma anche modello di crescita delle competenze che si sviluppa in modalità integrata con tecniche innovative. Questo percorso è partito durante i mesi della pandemia, condizione che ha cambiato radicalmente le abitudini di ognuno di noi, sia sul piano personale che professionale. Per questo ci è parso subito evidente che un nuovo approccio fosse inevitabile. Abbiamo in questo modo cominciato a pensare ad un progetto per il futuro, da condividere e costruire con tutti gli stakeholder del mercato impiantistico. It’s Elettrica diventa il cappello della nostra attività da affiancare a quella quotidiana».

Un messaggio che è stato ripreso da Margherita Ferrari, direttore comunicazione dell’azienda: «Il programma di quest’anno è strutturato su percorsi personalizzati per tutti i professionisti dell’impiantistica che intendono attivarsi per essere protagonisti di un mercato in rapidissima evoluzione».

Il calendario degli appuntamenti prevede i seguenti focus tematici: una settimana di efficientamento energetico, dal 4 al 7 aprile; una settimana di trattamento aria, dal 9 al 12 maggio; It’s Elettrica Milano Congressi, dall’8 all’11 giugno; una settimana per la sicurezza, dal 26 al 29 settembre; una settimana di servizi smart, dal 14 al 17 novembre.

Il polo del well living e la collaborazione con il comune di Novara

La presentazione del nuovo lab e dei focus è stata anche l’occasione per fare il punto della situazione sul polo del well living, il progetto di Comoli Ferrari che dovrebbe collocarsi all’interno degli spazi dismessi dell’ex mercato ortofrutticolo all’ingrosso. L’iniziativa, del valore di 18 milioni di euro e che fa parte delle 115 proposte candidate dalla Regione a ricevere i fondi del Pnrr, prevede lo sviluppo di nuovi modelli abitativi connessi ai bisogni personali post Covid che vanno dal risparmio energetico alle soluzioni per lo smart working fino all’assistenza integrata di anziani e persone con disabilità.

A oggi, però, non è ancora dato sapere se e quando verrà realizzato. «Siamo speranzosi, ma ci rendiamo conto che in questo momento l’attenzione del governo sia stata spostata tutta sulla crisi causata dalla guerra – ha commentato Ferrari -. Per il momento cerchiamo di studiare quali siano le nuove esigenze di vita dove dopo due anni di pandemia: molte abitudini torneranno quelle di prima, ma credo che molto è stato profondamente modificato e non cambierà più». Di qui l’accordo con il comune di Novara, che risale allo scorso anno, per la sperimentazione di modelli di Smart Community: «Sono state introdotte modalità che oggi sono il modo di fare le cose e questo impone di rivedere l’approccio anche nell’erogazione dei servizi pubblici e delle prestazioni, operazioni da cui dipende l’attrattività di una città. Vedremo anche quali saranno nello specifico gli ambiti in cui l’amministrazione vorrà intervenire».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL