Camera di Commercio Alto Piemonte: i dati delle attività realizzate nel 2022

I dati raccontano un periodo di attività intenso, speso ad accompagnare le imprese delle province di Novara, Verbania e Vercelli nel loro percorso di crescita, a cominciare dalla digitalizzazione e dall'occupazione

Un anno di attività in numeri per raccontare i progetti e i servizi messi in campo a sostegno delle imprese dell’Alto Piemonte: è disponibile online, sul sito della Camera di Commercio, il video realizzato in occasione della Giornata della Trasparenza 2022.

I dati raccontano un periodo di attività intenso, speso ad accompagnare le imprese delle province di Novara, Verbania e Vercelli nel loro percorso di crescita, a cominciare dalla digitalizzazione e dall’occupazione, ambiti per i quali sono stati stanziati contributo a fondo perduto pari rispettivamente a 300mila e 150mila euro. L’Ente camerale ha attivato numerosi corsi di formazione gratuiti che hanno coinvolto più di mille partecipanti, a cui si aggiungono gli oltre 1.800 studenti della scuola primaria e secondaria protagonisti di progetti formativi su robotica, imprenditorialità e agroalimentare.

Non è mancato il supporto all’internazionalizzazione delle imprese che, grazie anche a Fedora, Azienda Speciale della Camera di Commercio, hanno potuto usufruire di servizi di mentoring e tutoraggio per le esportazioni, oltre a percorsi formativi sulle dogane e all’organizzazione di incontri b2b con operatori stranieri in settori strategici per il territorio.

In crescita anche il ricorso al supporto camerale per la giustizia alternativa: sono state ben 239 le mediazioni effettuate nel 2022, per un valore medio della transazione di circa 100mila euro. Sul fronte dei servizi digitali i risultati sono incoraggianti: l’utilizzo del cassetto digitale, strumento che consente di accedere ai documenti ufficiali della propria impresa da ogni dispositivo, smartphone incluso, ha quasi raggiunto quota 19mila utenti, il 25% degli iscritti al Registro Imprese del quadrante, mentre sono state oltre 5.500 le firme digitali rilasciate, tra nuovi dispositivi e rinnovi.

Grande attenzione è stata poi rivolta alla promozione del territorio come destinazione turistica unica e integrata. La Camera di Commercio ha sostenuto la realizzazione di iniziative di carattere editoriale, tra cui la Guida di Repubblica “Le terre del Riso”; la realizzazione della guida digitale Lonely Planet dedicata all’Alto Piemonte, scaricabile gratuitamente online; due inserti allegati alla rivista TTG Italia, leader tra le testate di settore, presentati in occasione di eventi digitali rivolti alle agenzie di viaggio italiane, oltre a diversi articoli pubblicati su riviste specializzate.
A ciò si aggiunge la collaborazione con l’Unione delle Pro Loco d’Italia che ha portato l’immagine delle province di Biella, Novara, Vercelli e Verbano Cusio Ossola sulla tessera del socio 2022, dedicata ai luoghi più suggestivi ed emblematici del Bel Paese.

«A due anni dalla nascita del nuovo Ente camerale possiamo tracciare un bilancio più che soddisfacente» ha commentato Fabio Ravanelli (in foto), presidente della Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte. «I primi risultati ottenuti, anche alla luce dei nuovi e mutevoli scenari economici, confermano che unire le forze dei territori è la strada giusta per rendere più efficaci le risorse disponibili e valorizzare appieno le specificità di ciascuna area».        

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni