Al via il bando inNOVazione: il contributo sale a 10.000 euro

Proposto per l’ottavo anno consecutivo dalla Fondazione Novara Sviluppo per sostenere start up e nuove idee imprenditoriali

Per l’ottavo anno consecutivo la Fondazione Novara Sviluppo (nella foto la sede) propone il bando inNOVazione, il concorso dedicato a startup e aspiranti imprenditori col fine di favorire e sostenere l’avvio di nuove attività imprenditoriali a Novara e provincia.

La principale novità dell’edizione 2021 riguarda il primo premio: l’idea o l’azienda vincitrice del bando riceverà un contributo a fondo perduto di 10.000 euro, in aumento rispetto ai 7.000 assegnati dal 2017. E’ stato poi modificato l’iter per candidarsi: un’unica scadenza, fissata lunedì 22 novembre 2021, per presentare la domanda di candidatura e il business plan; maggior tempo a disposizione per completare la documentazione; un’unica modalità di consegna attraverso la piattaforma dedicata, all’indirizzo novarasviluppo.it/bando-innovazione/candidature (che sarà attiva dal 1/10/2021).

Il bando, con tutte le informazioni per partecipare, si trova sul sito della Fondazione, alla pagina novarasviluppo.it/bando-innovazione. Gli uffici della Fondazione sono a disposizione per fornire tutti i chiarimenti necessari o per supportare nella stesura delle candidature ai seguenti recapiti: 0321697174 – esposito@novarasviluppo.it.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni