Zainetti in piazza del Duomo contro la Didattica a distanza

Decine di zainetti in piazza del Duomo contro la Didattica a distanza. Il flash mob si è svolto oggi, domenica 28 marzo, a mezzogiorno ed è stato promosso dal gruppo Priorità alla scuola di Novara per chiedere la riapertura degli istituti scolastici. Alla manifestazione hanno partecipato studenti, insegnanti e famiglie che in queste settimane hanno reso concreti i due momenti di Dad all’aperto nelle scorse settimane in piazza Matteotti e a nel cortile del Broletto.

Dopo il suono della camapanella e aver fatto “l’appello” dei presenti, gli organizzatori hanno detto: «Scusatci ragazzi e ragazze, stiamo togliendo il futuro a voi che sarete gli ingegneri, le giornaliste, i medici, gli opera, gli avvocati e le ricercatrici di domani».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni