Vaccini, la Regione crea la “panchina” per gli over 60

Vaccini, la Regione crea la “panchina” per gli over 60. Giovedì 8 aprile partiranno le preadesioni per la fascia di età 60/69 anni attraverso il portale IlPiemontetivaccina. Per questa categoria verrà attivata anche la “panchina vaccinale”, ovvero una lista di persone disponibili a recarsi nell’arco di un’ora presso il punto vaccinale di competenza della propria Asl, nel caso si verificasse una rimanenza di vaccini a fine giornata dovuta ad eventuali rinunce o inidoneità.
Per i sessantenni sarà possibile apporre una spunta su una apposita casella per indicare la propria disponibilità a una reperibilità last minute.

La panchina vaccinale si abbinerà ai meccanismi di over booking e chiamate anticipate sulle prenotazioni già fissate per i giorni successivi e sarà sperimentata con i sessantenni quando partiranno le somministrazioni per la loro categoria (una fascia che, rispetto agli over 80 e agli over 70, ha una maggiore facilità a rendersi disponibile a spostamenti logistici immediati).

Sono intanto oltre 900 i volontari che hanno accettato di entrare a far parte dell’esercito di vaccinatori, aderendo al bando di reclutamento “Il Piemonte ha bisogno di te”: 398 medici, 165 infermieri, 24 Oss, 49 odontoiatri, 271 altre figure. Circa 80, invece, le strutture private che si sono rese disponibili a diventare punti vaccinali, sommandosi ai 140 già esistenti in Piemonte.

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

0 risposte

  1. Non hanno ancora finito gli ultraottantenne, hanno appena iniziato gli over settanta, perché non fanno prima una lista per gli over settanta e completano queste due fasce e poi iniziano gli over sessanta con la loro lista?
    Altrimenti di questo passo le terapie intensive saranno sempre piene e i morti continueranno ad essere sempre lo stesso numero. Grazie

  2. Non e’ giusto potevano farlo anche x gli over 70!!!non siamo mica delle lumache x’ abbiamo 70 anni?
    Si poteva velocizzare tutto a Natale di auesto passo saremo ancora qui ad aspettare!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *