Uomo annega nel Ticino vicino al ponte di Oleggio

Uomo annega nel Ticino vicino al ponte di Oleggio. A far scattare l’allarme il fatto che l’uomo era uscito di casa al mattino senza più rientrare e che la sua auto fosse parcheggiata nei pressi del ponte.

Intorno alle 17.30 di oggi i vigili del fuoco di Novara sono intervenuti nella zona insieme ai colleghi di Varese. Dopo una perlustrazione con un gps sulla lungo la sponda piemontese del Ticino, intorno alle 19.30, il cadavere dell’uomo è stato avvistato dall’elicottero dei vigili del fuoco di Malpensa nell’alzaia del Naviglio grande e recuperato dai sommozzatori.

Le dinamiche dell’accaduto sono al vaglio degli inquirenti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni