Tromba d’aria al Torrion Quartara: tetti scoperchiati, alberi sradicati, case allagate

Il maltempo ha causato danni anche a Trecate

Nel tardo pomeriggio di oggi, intorno alle 18.30, un fortissimo temporale accompagnato da bufera e grandine, si è abbattuto sulla città di Novara. Il nubigrafio è durato pochi minuti, ma tanto è bastato per causare ingenti danni.

Tra le zone più colpite quella sud, in particolare il Torrion Quartata dove il vento ha scoperchiato due i tetti in via Leoncavallo: tegole e polistirolo sono volati fino a 300 metri di distanza nei giardini delle abitazioni vicine e sulla strada.

Sono intervenuti i vigili del fuoco che sono ancora sul posto. Molte altre case, garage e cantine sempre nella zona sud sono stati allagati. In tutta l’area la corrente si stata staccata a intermittenza per più di un’ora.

Il maltempo ha causato danni anche a Trecate dove alcuni alberi sono stati sradicati lungo il sottopasso del cimitero e in via Madonna delle Grazie.

Leggi anche

Maltempo distrugge il Penny di corso XXIII Marzo

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: