Tromba d’aria al Torrion Quartara: tetti scoperchiati, alberi sradicati, case allagate

Il maltempo ha causato danni anche a Trecate

Nel tardo pomeriggio di oggi, intorno alle 18.30, un fortissimo temporale accompagnato da bufera e grandine, si è abbattuto sulla città di Novara. Il nubigrafio è durato pochi minuti, ma tanto è bastato per causare ingenti danni.

Tra le zone più colpite quella sud, in particolare il Torrion Quartata dove il vento ha scoperchiato due i tetti in via Leoncavallo: tegole e polistirolo sono volati fino a 300 metri di distanza nei giardini delle abitazioni vicine e sulla strada.

Sono intervenuti i vigili del fuoco che sono ancora sul posto. Molte altre case, garage e cantine sempre nella zona sud sono stati allagati. In tutta l’area la corrente si stata staccata a intermittenza per più di un’ora.

Il maltempo ha causato danni anche a Trecate dove alcuni alberi sono stati sradicati lungo il sottopasso del cimitero e in via Madonna delle Grazie.

Leggi anche

Maltempo distrugge il Penny di corso XXIII Marzo

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni