Trecatese di 25 anni muore in un incidente in Lomellina

È Federico Cavallari finito fuori strada dopo essere stato speronato da un'altra auto

Federico Cavallari, 25enne di Trecate, non ce l’ha fatta. È deceduto ieri, 19 dicembre, al policlinico San Matteo di Pavia dopo poco più di 24 ore dall’incidente che l’ha visto coinvolto nella notte di sabato sulla statale tra Lomello e San Giorgio Lomellina. Mentre a bordo della sua Citroen C2 in direzione Mortara, dopo una serata con gli amici, Cavallari sarebbe stato speronato da un 40enne che guidava una Dacia Duster; l’uomo è stato ricoverato all’ospedale di Alessandria in condizioni meno gravi e ora è indagato per omicidio stradale.

La dinamica dell’incidente è al vaglio delle Forze dell’ordine: da una prima ricostruzione sembra che la Dacia abbia sorpassato un camper e nel sorpasso si sarebbe trovata di fronte la Citroen che viaggiava nello stesso senso di marcia e l’abbia violentemente urtata nella parte posteriore. Nell’urto entrambe le auto sono finite fuori strada in un campo limitrofo.

Cavallari ha riportato un trauma cranico che gli è stato fatale. La data dei funerali non è ancora stata fissata.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni