Trecate, bimbo di 4 anni rischia di annegare nella piscina comunale

Tragedia sfiorata oggi pomeriggio nella piscina comunale di Trecate. Un bambino di 4 anni è stato colto da malore mentre stava nuotando nella piscina profonda più di un metro e mezzo di altezza.

Ad accorgersi di quello che stava succedendo è stato il bagnino che si è tuffato portando il bimbo fuori dall’acqua e praticando le manovre di primo soccorso. Il piccolo è stato poi assistito dai sanitari del 118 che l’hanno trasportato all’ospedale Maggiore in codice giallo.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL