Tentano di rapinare due ventenni in centro a Novara: 7 denunciati dai carabinieri

I Daspo e i fogli di via dal capoluogo sono stati firmati dal questore

Avrebbero accerchiato due ventenni e li avrebbero minacciati per aver soldi. E’ successo all’inizio di agosto in centro a Novara e, a distanza di qualche settimana dalla denuncia delle vittime, i carabinieri sono riusciti a identificare i presunti responsabili dell’aggressione fortunatamente non riuscita perché i giovani presi di mira sono riusciti a scappare: sette ragazzi residenti a Galliate e Trecate, di cui tre minorenni, sono stati denunciati per tentata rapina. I minori hanno inoltre ricevuto 3 daspo “Willy” dai bar mentre i maggiorenni il foglio di via dal capoluogo, tutti provvedimenti firmati dal questore.

I fatti si sono verificati in piazza Puccini. In base a quanto ricostruito dai militari, due ventenni novaresi sono stati avvicinati dal gruppo di bulli, e circondati. Subito le minacce: «Dateci i soldi o vi spacchiamo la faccia». Le vittime hanno avuto la prontezza di reagire spintonando i coetanei e scappare per andare subito a fare denuncia. Si è messo in moto il lavoro di ricerca dei responsabili: i carabinieri hanno acquisto le immagini di videosorveglianza della zona e sono arrivati a identificare due auto. Dalle targhe si è poi pian piano arrivati anche alle persone che le occupavano la sera della tentata rapina.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni