Tenta di gettarsi dal cavalcavia di San Martino, 16enne salvata dalla Polizia

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di domenica e la Volante è intervenuta in seguito a una serie di segnalazioni da parte dei passanti

Tenta di gettarsi di cavalcavia di San Martino, 16enne salvata dalla Polizia. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di domenica scorsa e la Volante è intervenuta in seguito a una serie di segnalazioni da parte dei passanti che avevano visto una ragazza sul ponte del cavalcavia pronta a lanciarsi nel vuoto ad un’altezza di circa 10 metri.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno scavalcato il guardrail, sporgendosi sulla ringhiera che delimita il ponte, riuscendo così ad avvicinare e ad afferrare la ragazza, in modo da vincolarla al parapetto. A quel punto, gli operatori hanno cercato di instaurare una conversazione in modo da dissuaderla dal compiere il gesto estremo; gli agenti sono stati aiutati da una coetanea che si trovava lì per caso, tra altro figlia di un Ispettore della Questura.

Dopo i primi tentativi andati a vuoto, alla fine gli agenti sono riusciti a convincere la ragazza a mettere i piedi sul cornicione e, dopo averla sollevata di peso, l’anno riportata all’interno della carreggiata, mettendola definitivamente in salvo ed assicurandola alle cure mediche dei sanitari e successivamente all’abbraccio dei propri genitori che nel frattempo avevano raggiunto l’Ospedale Maggiore.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL