Rapina in casa a Novara: arrestata una donna

L'autrice è stata sorpresa dalla proprietaria all'interno dell'abitazione

Nella tarda mattinata di mercoledì 30 novembre la Polizia di Stato, nello specifico gli agenti della squadra volante della Questura, hanno arrestato una donna, pregiudicata classe 1966, perché ritenuta responsabile di una rapina.

La donna fermata, con la complicità di un’altra donna, ha tentato di svaligiare l’appartamento di una coppia di anziani. Le due rapinatrici hanno teso una trappola ai due poveri malcapitati e sono fuggite in direzione via San Francesco d’Assisi, facendo perdere le proprie tracce. Le volanti della Polizia sono poi riuscite a intercettare la pregiudicata e la sua complice.

Gli accertamenti svolti dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, tramite la preparazione di un album fotografico e la verifica dei precedenti controlli, sono riusciti a identificare anche la complice e deferirla in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria. All’esito dell’udienza di convalida, tenutasi oggi 2 dicembre, l’arresto è stato convalidato ed è stata disposta la misura cautelare in carcere per entrambe le donne.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni