Patrizia Bianchetto torna alla Prefettura di Novara

La dottoressa Patrizia Bianchetto torna nella Prefettura di Novara. Ricoprirà il prestigioso incarico di viceprefetto vicario in luogo di Claudio Ventrice, recentemente promosso alla guida dell’Ufficio territoriale di Governo a Massa – Carrara.

Biellese di origine, si è laureata in Giurisprudenza ed è entrata in carriera nel 1989 presso la Prefettura di Vercelli. Successivamente è stata trasferita a Novara nel 1996, dove dieci anni dopo ha conseguito la promozione a viceprefetto.

 

 

Nel suo lungo curriculum si annoverano importanti incarichi, tra i quali un’importante esperienza presso la Prefettura di Milano, sino alla nomina di vicario nelle sedi di La Spezia e Biella.

Ha inoltre maturato una profonda conoscenza delle problematiche connesse alla gestione commissariale di molti Comuni del Piemonte Orientale, culminata con l’incarico di sub commissario per la provvisoria gestione della Provincia di La Spezia.

Ha inoltre collaborato in qualità di docente a vari corsi regionali di prima formazione e aggiornamento ed è autrice di numerose pubblicazioni in materia di depenalizzazione e Codice della Strada.

Alla dottoressa Bianchetto sono giunti gli auguri di buon lavoro da parte del prefetto Pasquale Antonio Gioffrè e di tutti i colleghi.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL