Nuovo sgombero all’ex Olcese, espulso uno straniero irregolare

All'interno dell'area di via Visconti, in completo stato di abbandono, sono state rintracciate e identificate 7 persone, di cui 3 cittadini italiani, 3 cittadini pakistani e 1 cittadino indiano, tutti con precedenti

Nella mattinata di oggi, 24 marzo, la Polizia di Stato di Novara ha proceduto con un nuovo sgombero ddell’area dell’ex cotonificio Olcese e dell’ex Quinto Magazzino dell’Aeronautica di via Visconti, in passato occupate da numerosi individui senza fissa dimora, alcuni anche dediti ad attività illecite che, nel tempo, hanno realizzato all’interno degli alloggi di fortuna.

All’interno delle vaste aree e delle strutture, in completo stato di abbandono, sono state rintracciate e identificate 7 persone, di cui 3 cittadini italiani, 3 cittadini pakistani e 1 cittadino indiano, tutti con precedenti di Polizia. Per uno dei cittadini stranieri, risultato irregolare sul territorio nazionale, è stato richiesto il collocamento presso un Centro di permanenza per il rimpatrio, ai fini della espulsione dal territorio nazionale.

L’operazione è stata condotta in collaborazione con la Polizia locale e sono intervenute anche pattuglie del Reparto prevenzione crimine di Torino.

Leggi anche

Spaccio all’ex Olcese, l’assessore: «Controlli periodici grazie alle operazioni congiunte delle forze dell’ordine»

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL