Si attacca al citofono della ex compagna, ma non poteva avvicinarsi. Arrestato

L'uomo di 50 anni è stato accompagnato in Questura

Sabato 20 agosto la Polizia ha ricevuto una segnalazione – da una donna di 37 anni – che denunciava l’ex compagno che – nonostante il divieto di avvicinarsi a lei e alla sua abitazione – era riuscito a introdursi nel condominio raggiungendo la porta di ingresso della donna.

L’uomo di 50 anni, da due giorni molestava telefonicamente la sua ex compagna, e gli agenti della Polizia lo hanno prelevato mentre cercava insistentemente di entrare nell’abitazione. Trasportato in Questura, il cinquantenne è stato poi tratto in arresto.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Sezioni