Novara paralizzata dal Giro d’Italia. Il percorso e i divieti di transito

Quella di venerdì 28 maggio sarà (forse) la tappa più difficile di questo Giro d’Italia. Non tanto per il percorso ripido, quanto piuttosto per il tragitto che, secondo programma, avrebbe dovuto attraversare i luoghi della tragedia del Mottarone. L’organizzazione ha confermato la doversosa deviazione (leggi qui) del tragitto. È, invece, confermato il passaggio lungo i corsi principali di Novara che, di fatto, vedranno la città paralizzata con il blocco totale del traffico dalle 10 alle 15. Inoltre sarà vietata la sosta su ambo i lati della carreggiata in tutte le vie interessate dal passaggio della competizione da mezzanotte alle 15 di venerdì 28 maggio.

Il transito è previsto tra le 12.30 e le 14 circa provenendo da Trecate lungo la statale 11 per poi percorrere corso Milano, viale XXV Aprile, viale Curtatone, viale Ferrucci, viale Manzoni, largo Buscaglia, viale Dante Alighieri, corso Risorgimento e poi proseguire sulla 229 del lago d’Orta.

Le forze di polizia, con l’ausilio di volontari della protezione civile, presidieranno tutte le vie interessate oltre agli attraversamenti e aree potenzialmente pericolose. Il Comune invita a evitare l’uso dei veicoli; qualora fosse comunque necessario spostarsi, avere l’accortezza di posizionarsi in zone esterne al percorso. I residenti si troveranno nell’impossibilità di transitare nelle vie interessate dal passaggio, a entrare e uscire dal proprio passo carraio.

PERCORSI ALTERNATIVI E DEVIAZIONI CONSIGLIATE

● per tutti i veicoli diretti sulla 229:

➢ i veicoli provenienti dalla tangenziale (via Pavesi, corso della Vittoria) e diretti verso Borgomanero e il lago d’Orta dovranno percorrere via Verbano e dirigersi verso Bellinzago/Oleggio sulla SS32 “Ticinese”;

➢ i veicoli provenienti da corso Vercelli e/o da via Biandrate e diretti verso Borgomanero e il lago d’Orta dovranno dirigersi verso via Valsesia in direzione Briona/Fara Novarese sulla SS 299 “di Alagna”;

● i veicoli provenienti dalla zona nord della città (Veveri – via Pavesi – corso della Vittoria) e diretti verso il centro dovranno raggiungere via delle Americhe e alla rotatoria “Bobby Sands” di via Europa /via Boroli dirigersi verso via Monterosa direzione cavalvavia San Martino;

● i veicoli provenienti dalla zona sud, dal centro della città, e diretti verso Veveri e corso della Vittoria/via Verbano dovranno dirigersi alla rotatoria “Bobby Sands” di via Europa /via Boroli e dirigersi sul calvalcavia di via delle Americhe per attraversare corso Risorgimento;

 

 

● gli svincoli della tangenziale di Novara SS11 “Padana Superiore” (corso Milano) saranno chiusi;

● piazza Garibaldi sarà chiusa al traffico, i taxi sosteranno in corso Garibaldi che sarà chiuso per tutti i veicoli diretti verso la stazione da largo Cavour. Sarà consentito solo l’accesso in piazza Garibaldi da via San Francesco d’Assisi provenendo da corso della Vittoria e l’uscita da corso Garibaldi verso largo Cavour (finché sarà possibile)

● tutti i veicoli provenienti da Sant’Agabio e diretti in centro città potranno percorrere solo il cavalcavia Porta Milano ed essendo chiusa via San Francesco d’Assisi dovranno proseguire su baluardo Lamarmora per tutte le direzioni. I veicoli provenienti da corso Cavallotti (centro città) potranno percorrere cavalcavia Porta Milano in direzione Sant’Agabio o svoltare a destra verso baluardo Lamarmora;

● tutti i veicoli provenienti da largo Don Minzoni e diretti in viale Dante Alighieri saranno deviati all’intersezione con via Gnifetti e/o via Solferino;

● tutti i veicoli diretti verso cavalcavia Porta Sempione dopo la chiusura saranno deviati, per raggiungere il centro e zone limitrofe, in via Leonardo da Vinci e/o in via Biroli verso via delle Rosette in direzione cavalcavia di Via delle Americhe;

● per tutti i veicoli provenienti dalla tangenziale/corso XXIII marzo alla rotatoria “El Alamein” per la chiusura di viale Curtatone, potranno essere deviati in corso XXIII Marzo verso il centro o in viale Giulio Cesare.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: