Motocross illegale tra le risaie: sequestrate moto, multe per oltre 2400 euro

Motocross illegale tra le risaie: sequestrate moto, multe per 2400 euro. Domenica 22 novembre, tra le risaie che costeggiano il Torrion Quartara, i Carabinieri Forestali di Novara hanno scoperto una gara di motorcross illegale. Durante il controllo sono stati individutate e fermate tre persone mentre si spostavano su strade sterrate con motoveicoli senza targa posteriore. Inoltre, una moto è risultata del tutto priva di immatricolazione e altre due sprovviste di copertura assicurativa.

I Carabinieri elevato sei sanzioni amministrative per oltre 2.400 euro. I sanzionati sono tre persone residenti a Novara: a uno dei tre sono state contestate tre sanzioni, a un altro due e a uno la sola contestazione di circolazione con mezzo sprovvisto di targa.

Inoltre, sono stati predisposti sia i fermi amministrativi (della durata di tre mesi ciascuno) di tutti i tre motoveicoli, sia i sequestri amministrativi degli stessi mezzi. Per il mezzo privo di immatricolazione, oltre all’applicazione di una sanzione da un minimo di 431 adun massimo di 1.734 euro, è prevista anche la sua confisca.

 

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: