Minorenni vandalizzano una scuola media, individuati e denunciati

Uno dei loro aveva immortalato le scorribande con il cellulare e postato i video sui social

La Polizia di Stato di Novara, attraverso un’indagine condotta da Squadra Mobile, ha identificato un gruppo di minorenni, alcuni giovanissimi, che avevano vandalizzato in tre distinti episodi una scuola media statale di Novara. Del gruppo fanno parte sia alcuni studenti della scuola stessa, sia altri minori ex frequentatori dell’Istituto, ma anche da altri non collegati in alcun modo alla scuola.

I giovani, approfittando della chiusura dell’Istituto nel ponte del 25 Aprile, con la speranza di non essere scoperti, si sarebbero introdotti all’interno della scuola allo scopo di danneggiare gli interni e gli arredi. In particolare, nel pomeriggio di domenica 24, hanno distrutto alcuni crocifissi e danneggiato muri con scritte sataniche e blasfeme.

Dalle indagini è emerso che uno dei componenti del gruppo avrebbe anche immortalato con il cellulare le scorribande all’interno della scuola postando poi i video sui social.

I danni sono stati stimati in diverse migliaia di euro. I responsabili sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Torino.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL