Lutto nel mondo del volley per la scomparsa di Giovanni Mainardi

Giocatore e tecnico, era stato per molti anni consigliere del Comitato locale della Fipav e, per un breve periodo prima dell'insediamento di Rosalba Fecchio, anche delegato provinciale del Coni

Pallavolo novarese e non solo in lutto per scomparsa, avvenuta all’età di 71 anni, di Giovanni Mainardi. Figura molto popolare in tutto l’ambiente, Mainardi era stato in gioventù giocatore prima e tecnico successivamente, per poi intraprendere impegni di carattere dirigenziale in ambito federale come fiduciario del settore arbitrale.


Per diverso tempo è stato consigliere del Comitato provinciale della Fipav, divenendo, come lo ricorda oggi l’attuale presidente Francesco Arestia «una vera e propria figura di riferimento fin dagli albori della pallavolo novarese. A livello personale mi ha fatto conoscere tutti gli aspetti del mondo del volley ed è stato un prezioso collaboratore nel corso dei vari mandati di presidenza di Gianni Panzarsa. Gentile e sempre disponibile, mancherà sicuramente a tutti». Mainardi per un breve periodo è stato chiamato anche a reggere il Comitato novarese del Coni dopo le dimissioni di Mario Armano e prima dell’insediamento dell’attuale delegata Rosalba Fecchio.


I funarali si terranno martedì mattina nella chiesa di San Martino.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL