La diocesi sospende le messe e i funerali

Dopo la decisione di ieri di sospendere le attività di catechismo e le iniziative degli oratori, nella serata di oggi la diocesi di Novara ha deciso di interrompere di tutte le celebrazioni religiose, comprese le quelle eucaristiche oltre a tutte le attività pubbliche svolte dagli uffici della curia e quelle predisposte a livello diocesano fino a sabato 29 febbraio.

Nel caso di esequie si potrà prevedere una benedizione data alla salma presso il cimitero alla presenza dei parenti. La messa in suffragio del defunto sarà celebrata in data da stabilire con gli stessi parenti.

Le celebrazioni per l’imposizione delle Ceneri così come l’inaugurazione di Passio, programmate per il 26 febbraio, sono sospese. La celebrazione dell’eucarestia con il rito dell’imposizione delle Ceneri è rimandata a domenica 1° marzo.

 

[the_ad id=”62649″]

 

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL