I Vigili del fuoco di Novara ricordano i colleghi americani caduti l’11 Settembre

Nella mattinata di oggi i Vigili del fuoco di Novara hanno ricordato, con un minuto di silenzio, i 343 colleghi americani caduti durante l’attentato alle Torri Gemelle l’11 settembre 2001

La cerimonia si è svolta davanti alla caserma dove è posto il monumento a ricordo delle vittime. Successivamente una rappresentanza del personale, ha eseguito la salita del castello di manovra, alto 4 piani, per 27 volte, in modo da riprodurre la salita dei 110 piani delle torri gemelle, il tutto con vestizione completa da incendio.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL