Franzoni: «I generi vari del Mercato coperto in via XX Settembre fino a fine mese»

Altra svolta repentina per i rivenditori di generi vari del Mercato coperto di viale Dante, che potranno continuare ad allestire i loro banchi in uno dei controviali di via XX Settembre. A confermarcelo è stata la stessa assessore al Commercio del Comune di Novara, Elisabetta Franzoni: «Ho saputo della loro richiesta di un incontro con il sindaco dove avrebbero proposto di poter usufruire ancora dell’area attualmente utilizzata, ma non ce ne sarà bisogno perché io stessa avevo dato in precedenza le opportune disposizioni per prorogare l’ordinanza sino al prossimo 31 gennaio».

Altra svolta, insomma, nella vicenda che vede i circa quaranta esercenti di generi vari, impossibilitati – in seguito alle disposizioni del Governo – a utilizzare le loro postazioni fisse per la chiusura della struttura nelle giornate festive e prefestive.

 

 

Nelle scorse settimane era stata trovata una soluzione d’emergenza attraverso l’adozione da parte del Comune di un’ordinanza che ha previsto l’allestimento di mercato “open” riservato agli operatori di generi vari. Il tutto sino al 15 gennaio, data coincidente con la restrizione imposta da Palazzo Chigi. Gli eventi, però, hanno preso un altro corso. Se da oggi, lunedì 11 gennaio, il Piemonte torna ad essere “zona gialla”, diverse limitazioni sono state nuovamente imposte nei fine settimana, quando si ritorna “arancioni”, con la conseguente chiusura di alcuni esercizi non ritenuti di prima necessità. La preoccupazione dei mercatali è risultata fondata, ma la loro richiesta di un incontro con il primo cittadino per trovare una soluzione è stata preceduta dalla stessa Giunta: «Il mercato in via XX Settembre proseguirà sino a fine mese – conclude Franzoni – sempre sperando che non si registri nei prossimi giorni un aggravamento della situazione».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: