Escrementi di topi in cucina, i Nas chiudono un ristorante orientale a Cameriano

Denunciati i due titolari

Escrementi di topi in cucina, i Nas chiudono un ristorante sushi a Cameriano. L’operazione è stata condotta dai Nas di Torino congiuntamente ai militari della Compagnia Carabinieri di Novara e al personale del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL di Novara. Ne è scaturita una denuncia all’Autorità Giudiziaria.

I militari hanno constatato la presenza di numerosissimi escrementi di roditori nella cucina e nei depositi del ristorante, rinvenendo, rifiuti residui di cibo abbandonati ancora nelle stoviglie e prodotti alimentari da destinare alla somministrazione alla clientela privi di etichettature e protezioni, mescolati all’interno di attrezzature, superfici di stoccaggio, piani di lavoro e celle frigorifero sporchissime e piene di incrostazioni, dalle quali era palese la totale assenza di pulizia.

In considerazione del concreto pericolo per la salute pubblica derivante dalla potenziale nocività degli alimenti conservati in maniera assolutamente inidonea rispetto alle normative di settore, i titolari del ristorante, entrambi di origine orientale di 40 e 20 anni, sono stati denunciati per il reato di “Commercio di sostanze alimentari nocive” previsto dall’art. 444 del Codice Penale.

I militari hanno sequestrato l’intera struttura, delle attrezzature e di tutti gli alimenti presenti al momento dell’ispezione. L’Autorità Sanitaria ha invece provveduto a emettere un immediato provvedimento di chiusura dell’esercizio per assenza di opere di ordinaria e straordinaria pulizia e sanificazione, disponendo la bonifica per la derattizzazione dei locali e lo smaltimento di tuti gli alimenti custoditi all’interno della struttura.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL