È morto Luis Sepulveda, due volte ospite di “Scrittori&Giovani”

È morto Luis Sepulveda, due volte ospite di “Scrittori&Giovani”. Era il 24 marzo 2006 quando un Palacongressi ad Arona stracolmo di persone aspettava la presentazione del suo ultimo libro. Lo stesso è successo nel 2014 quando la serata si è svolta nel salone d’onore della Prefettura di Novara.

Luis Sepulveda è sempre stato accolto con calore e partecipazione nel nostro territorio, così come non è mai mancata la sua fedele partecipazione al Salone internazionale del libro di Torino.

 

 

Questa mattina all’età di 70 le complicazioni causate dal coronavirus l’hanno portato via all’ospedale di Oviedo, in Spagna, dove era ricoverato da fine febbraio.

Lo scrittore cileno, nella sua trentennale carriera letteraria, è stato autore di innumerevoli titoli e sceneggiatore del celeberrimo film di animazione “La gabbianella e il gatto”.

 

[Nell’immagine in evidenza Sepulveda al centro a “Scrittori&Giovani” 2014 con l’ex prefetto, Roberto Cicala e Carlo Robiglio di Interlinea e Paola Turchelli ex assessore alla cultura]

 

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: