Da Novara a Vercelli per spacciare, arrestato

Stavano facendo un controllo specifico, mirato al contrasto dello spaccio di droga, quando un’auto in particolare ha attirato la loro attenzione. Un vago sospetto, quello degli agenti della quarta sezione della squadra Mobile di Vercelli, che ha preso ancor più corpo quando, fermata la vettura, l’uomo alla guida, di fronte ai poliziotti, ha iniziato a manifestare segni di nervosismo.

 

 

Lo hanno accompagnato in Questura per la perquisizione. Addosso non gli hanno trovato nulla ma in auto, nascosti sotto i sedili anteriori, i poliziotti hanno trovato 5 pacchetti contenenti hashish, per un peso complessivo di circa 15 grammi e 3 pacchetti contenenti cocaina per 35 grammi.

Nel cassetto porta oggetti della vettura è stato trovato un taglierino presumibilmente utilizzato, secondo gli investigatori, per taglaire e confezionare la droga.

Attraverso indagini successive i poliziotti hanno ache l’uomo, quarantenne di nazionalità marocchina, incensurato e senza fissa dimora, proveniva da Novara e stava portando la droga a Vercelli per spacciarla.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *