Cerano, trovato cadavere carbonizzato in un caseggiato andato a fuoco

Nel pomeriggio di oggi, 23 novembre, un cadavere carbonizzato è stato trovato all’interno di un caseggiato abbandonato, andato a fuoco giorni fa, in vicolo Bricco a Cerano. Il corpo, reso irriconoscibile dalle fiamme, è stato rinvenuto dai Vigili del fuoco che sono intervenuti insieme ai Carabinieri per effettuare ulteriori indagini sul rogo.

Tra le ipotesi avanzate, c’è anche quella che possa trattarsi di Mario Bandi, 87 anni, il ceranese scomparso giovedì 17 novembre.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni