Briga novarese: stroncata da un malore a 20 anni

La giovane ragazza si è sentita male in casa

Nel corso della mattinata del 26 dicembre la ventenne Marta Allegra ha accusato un malore che le è stato fatale. I genitori hanno subito allarmato il 118 che è arrivato sul posto sorretto anche dall’intervento dell’elisoccorso.

Purtroppo, nonostante i disperati tentativi del personale sanitario, la giovane ragazza è morta. Saranno gli esami a stabilire la causa della morte. Marta Allegra viveva a Briga con la famiglia e lavorava nella società di vigilanza Vedetta 2 Mondialpol di Borgomanero.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni