Borgomanero, famiglia intossicata dal monossido

Intossicazione a Borgomanero. Sono stati ricoverati ai Cedri di Fara Novarese nella notte tra martedì 14 e mercoledì 15 gennaio quattro persone, tutte residenti a Borgomanero, intossicate dal monossido di carbonio. Nella serata di martedì V. F., più giovane della famiglia classe 1990, ha perso la coscienza ed è caduta a terra, i famigliari, che lamentavano cefalea, hanno lanciato immediatamente l’allarme. La giovane, con P. D. N., classe 1960, D. A. classe 1963 e P. L. classe 1988, sono stati portati al Dea dell’ospedale di Borgomanero per gli accertamenti e le cure del caso e poi trasferiti al centro iperbarico con un trattamento iniziato poco prima dell’una e concluso alle 2.45. I pazienti sono stati poi riportati a Borgomanero.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *