Bassa Novarese flagellata dal maltempo: chiusa la Statale per Mortara

L'interruzione all'altezza di Borgolavezzaro in seguito alla caduta di alberi lungo l'arteria stradale

Da tempo annunciato, il maltempo – seppure di breve durata – ha purtroppo lasciato strascichi nel primo pomeriggio di oggi, sabato 26 agosto. Pioggia e vento hanno provocato numerosi disagi, soprattutto nella zona della Bassa, colpita da un vero e proprio nubifragio che ha provocato anche la caduta di alberi lungo la Statale 211 “della Lomellina” che da Novara conduce a Mortara, all’altezza di Borgolavezzaro. Altri centri colpiti risultano essere Vespolate e Tornaco, mentre anche il traffico ferroviario ha subito qualche rallentamento per un guasto fra le stazioni di Vespolate e Mortara. Tecnici di Rfi sono al lavoro per le operazioni del caso.


Per quanto riguarda la Statale, sul posto sono immediatamente intervenute squadre dell’Anas e delle Forze dell’ordine: l’arteria stradale è stata temporaneamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni per consentire la rimozione dei detriti e la messa in sicurezza della stessa. Al momento si sta lavorando per il ripristino delle condizioni di normalità. Non si segnalano fortunatamente danni alle persone, anche se a Romentino, lungo la Provinciale 4, l’uscita di strada di un’autovettura ha causato il ferimento di due persone: un uomo di 35 in “codice rosso” e uno di 38 in “giallo”.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Bassa Novarese flagellata dal maltempo: chiusa la Statale per Mortara