Addetti delle pulizie in sciopero davanti alla Prefettura

Addetti delle pulizie in sciopero davanti alla Prefettura. Anche a Novara, come nel resto del Paese si terrà, oltre allo sciopero generale, un presidio dei lavoratori e delle lavoratrici del comparto Igiene Ambientale di Novara e del Vco, davanti alla Prefettura dalle 10.30 alle 12 per chiedere le modifiche all’art. 177 del codice degli appalti.

«Se venisse approvato in maniera definitiva, vedrebbe l’esternalizzazione di almeno l’80% dei servizi oggi erogate da servizi pubblici in gare d’appalto – dicono unitamente Cgil, Csil e Uil -. Il motivo? Il solito, l’interesse! E via con un bello “spezzatino” di servizi essenziali e di diritti contrattuali, sparpagliati a concessioni in appalto a chissà chi e chissà come, e di garantito resteranno solo lo scadere della loro qualità per i cittadini e nuovi rischi per la sicurezza, la salute e il posto dei lavoratori».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni