Addetti delle pulizie in sciopero davanti alla Prefettura

Addetti delle pulizie in sciopero davanti alla Prefettura. Anche a Novara, come nel resto del Paese si terrà, oltre allo sciopero generale, un presidio dei lavoratori e delle lavoratrici del comparto Igiene Ambientale di Novara e del Vco, davanti alla Prefettura dalle 10.30 alle 12 per chiedere le modifiche all’art. 177 del codice degli appalti.

«Se venisse approvato in maniera definitiva, vedrebbe l’esternalizzazione di almeno l’80% dei servizi oggi erogate da servizi pubblici in gare d’appalto – dicono unitamente Cgil, Csil e Uil -. Il motivo? Il solito, l’interesse! E via con un bello “spezzatino” di servizi essenziali e di diritti contrattuali, sparpagliati a concessioni in appalto a chissà chi e chissà come, e di garantito resteranno solo lo scadere della loro qualità per i cittadini e nuovi rischi per la sicurezza, la salute e il posto dei lavoratori».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL