A Milano l’ultimo saluto a Julia Ituma

Questa mattina alle 11 i funerali i svolgeranno nella chiesa di San Filippo Neri

Questa mattina, 18 aprile, alle 11 nella chiesa di San Filippo Neri, zona Bovisa di Milano, la comunità darà l’ultimo saluto a Julia Ituma, la giocatrice della Igor Volley deceduta nella notte tra giovedì e venerdì a Istanbul mentre era in trasferta con la quadra per la semifinale di Champions.

Il funerale sarà celebrato da don Fabio Carcano, parroco della comunità pastorale Gesù buon pastore insieme a don Ivan Bellini, parroco della chiesa di San Filippo Neri. La cerimonia non sarà in forma privata, ma i famigliari hanno chiesto il massimo riserbo: nessun intervento e soprattutto nessuna foto o video all’interno della chiesa; sul sagrato saranno posizionati altoparlanti in modo che anche chi resta fuori possa seguire la funzione.

È prevista la partecipazione delle istituzioni novaresi e regionali: ci sarà il sindaco Alessandro Canelli, il consigliere provinciale Anna Clara Iodice, l’assessore regionale Matteo Marnati.

Nei giorni scorsi anche il vescovo di Novara, Franco Giulio Brambilla, aveva espresso il suo cordoglio: «Di fronte allo sgomento per una giovane vita interrotta, mi unisco al dolore della famiglia, della società sportiva e di tutti coloro che ne hanno conosciuto il talento come atleta e che le hanno voluto bene come persona. MI unisco nella preghiera di suffragio per Iulia e invoca per i familiari e per gli amici la consolazione e la pace del Signore Risorto».

Leggi anche

Morte Ituma, Igor Volley smentisce le voci: «Nessun messaggio di addio»

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di direttore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

A Milano l’ultimo saluto a Julia Ituma