Cameri ricorda le vittime del Covid

Deposto un mazzo di fiori davanti all'ulivo piantumato il 19 marzo del 2022 proprio per le vittime cameresi

Anche Cameri ha voluto ricordare chi ha perso la vita durante la pandemia. Infatti sabato 18 marzo in occasione della Giornata Nazionale in ricordo delle vittime Covid il sindaco Giuliano Pacileo ha deposto un mazzo di fiori al piazzale Salvo D’Acquisto davanti all’ulivo dedicato proprio al ricordo dei cameresi deceduti a causa del Covid. L’Amministrazione comunale è stata colpita duramente dalla pandemia perdendo, due anni fa, Pietro Messina, assessore della giunta Pacileo. Presenti, oltre all’Amministrazione comunale, il parroco don Massimo Martinoli.

«Importante non dimenticare – ha dichiarato Pacileo – per questo l’Amministrazione ci tiene con questo piccolo gesto a onorare chi non ce l’ha fatta e ha perso la vita a causa del Covid».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Cameri ricorda le vittime del Covid