Serie D Novara, Vuthaj match winner col Borgosesia

Nel primo turno infrasettimanale del girone di ritorno il Novara continua la propria irresistibile marcia verso il ritorno nei professionisti.

NOVARA-BORGOSESIA 2-0

Decima vittoria di fila al “Piola”. Una crescita esponenziale per la formazione allenata da Marco Marchionni che nelle ultime dieci partite ha ottenuto nove successi e un pareggio.
Si ferma dopo quattro risultati utili consecutivi la miniserie positiva del Borgosesia. Gara decisa ancora una volta dal bomber albanese Dardan Vuthaj, con una rete per tempo che lo conferma il top scorer di tutti nove gironi della serie D con 23 gol messi a segno. Dopo una decina di minuti Pereira si vede chiudere lo specchio della porta da Gilli. Alla mezz’ora l’estremo dei granata Gilli devia in corner il bolide di Laaribi, preludio al vantaggio del Novara messo a segno
subito dopo Vuthaj su assist di Tentoni. Il “Borgo” prova a reagire col sinistro di Bernardo che Dasjardins respinge. Prima del riposo la punizione di Areco sorvola la traversa.

In avvio di ripresa, Martimbianco respinge sulla linea il tiro di Vuthaj, che si vede poi negare il 2-0 dalla perfetta uscita del portiere Gilli. Che però nulla può due minuti dopo quando ancora Vuthaj di testa fissa il punteggio sul 2-0 finale.
Nel finale anche il portiere ospite è reattivo su Alfiero, mentre il Borgosesia sfiora il gol nel finale ma Desjardins respinge la conclusione di Marra, poi Gaddini centra la traversa. Domenica per il Novara che resta a +8 sul Varese big match allo stadio “Ossola” contro i lombardi allenati da Ezio Rossi che nelle ultime 10 partite hanno ottenuto 26 punti, due in meno del Novara.

NOVARA (3-4-1-2): Desjardins 6; Benassi 6, Bergamelli 6, Amaobeng 7; Paglino 6,5 (39′ st Gyimah ng), Capano 6,5, Tentoni 7 (35’ pt Di Munno 6), Pagliai 6,5; Laaribi 6,5 (23’ st Gonzalez 6); Pereira 6,5 (23’ st Alfiero 6), Vuthaj 7. A disp.: Raspa, Bonaccorsi, Di Masi, Vimercati, Rocchetti. All.: Marchionni 6,5.

BORGOSESIA (3-4-3): Gilli 6,5; Frana 5,5, Martimbianco 5,5, Picozzi 6; Marra 6, Areco 6 (26’ st Salvestroni 6), Farinelli 5,5 (26’ st Colombo 6), Bernardo 5,5 (1’ st Carrara 6); Eordea 5,5, Rancati 6, Gaddini 6. A disp.: Gavioli, Iannacone, Gifford, D’Ambrosio, Monteleone, Manfrè. All.: Lunardon 6.

ARBITRO: Russo di Torre Annunziata 6.
MARCATORI: pt 31′ Vuthaj, st 22′ Vuthaj
NOTE: cielo sereno. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 1110 circa. Ammoniti: Laaribi, Picozzi, Bergamelli, Di Munno, Colombo. Angoli: 4-1. Recupero: pt 1’, st 5’.

RISULTATI (21° giornata): Pont Donnaz-Bra 0-1; Gozzano-Asti 4-1; Chieri-Derthona 0-3; Lavagnese-Imperia 2-2; Saluzzo-Ligorna 1-2; Caronnese-Rg Ticino 0-0; Vado-Sanremese 1-2; Fossano-Città di Varese 0-4; Novara-Borgosesia 2-0. Rinviata Casale-Sestri Levante.

CLASSIFICA Novara 47; Città di Varese 39; Sanremese 37; Derthona 34; Chieri 33; Gozzano 32; Borgosesia 31; Bra 30; Pont Donnaz, Vado 28; Casale 27; Sestri Levante 26; Rg Ticino, Ligorna 22; Asti 20; Caronnese, Lavagnese 17; Fossano, Imperia 16; Saluzzo 11.

PROSSIMO TURNO (22^ giornata) domenica 6 febbraio, ore 14,30: Rg Ticino-Saluzzo, Asti-Borgosesia, Derthona-Caronnese, Vado-Casale, Sestri Levante-Fossano, Ligorna-Gozzano, Bra-Lavagnese, Varese-Novara, Sanremese-Pont Donnaz; ore 15: Imperia-Chieri.

RECUPERI mercoledì 9 febbraio, ore 14,30: Ligorna-Caronnese, Imperia-Casale (dal 30′ pt sullo 0-0).

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL