Serie D, il Novara torna a vincere con un solido 2-0 contro il Sestri Levante

Dopo quattro partite dove aveva raccolto solo tre dei dodici punti a disposizione il Novara torna a vincere con l'undicesimo successo al Piola

NOVARA-SESTRI LEVANTE 2-0

Gli azzurri, guidati in panchina da Massimo Venturini per il Covid che ha colpito il tecnico Marco Marchionni e il suo vice Massimiliano Capriolo, che allungano a +6 sulla Sanremese, che dopo sei vittorie di fila viene fermata sul pareggio dalla Lavagnese.
Inizio al fulmicotone per il Novara che già al 1’ conquista un angolo, sul quale la conclusione di Vuthaj viene messa in corner dall’intervento del portiere dei liguri Salvalaggio. Nell’arco dei primi 5’ sono ben tre gli angoli a favore e due le conclusioni a rete. Grande intensità. Da un errore del Novara nella gestione di un corner nasce un grosso pericolo: Gonella si destreggia in area e la difesa salva con affanno. La gara si sblobba al 23’ coi giocatori di casa che intercettano un’azione dei liguri, palla da Paglino a Tentoni, in area su Vuthaj la cui conclusione è deviata dal portiere: tap-in vincente di Gonzalez.

Confronto piacevole, Sestri che non disdegna di accettare la sfida a viso aperto, Novara che gioca bene fa girar palla, ma non riesce a raddoppiare: Gonzalez e Vuthaj hanno due buone occasioni.
Nella ripresa dopo 10’ opachi, con la retroguardia azzurra con qualche affanno, i padroni di casa si riprendono tornando a rendersi pericolosi con Di Masi, e gran intervento di Salvalaggio. Il raddoppio al 26’, azione nata da una palla conquistata da Tentoni, che si libera in mezzo agli avversari, subisce fallo, azione che prosegue per Di Masi, ribattuta della difesa e gran tiro di Capano che si infila in rete. Al 43’ Tentoni sbaglia il 3-0 (la ciliegina su un’ottima prestazione) calciando fuori a tu per tu col portiere su invito di Vuthaj.

NOVARA (3-4-1-2) Raspa 6; Benassi 6, Bonaccorsi 6.5, Vimercati 6.5; Paglino 6.5 (44’ st Rocchetti ng), Tentoni 7 (46’st Gyimah ng), Capano 6.5, Di Masi 6 (44’ st Pagliai ng); Laaribi 6.5 (38’ st Di Munno ng); Gonzalez 6.5 (38’ st Pereira ng), Vuthaj 5.5. A disp.: Dejardens, Bergamelli, Babacar, Vaccari. All. Venturini 6.

SESTRI LEVANTE (3-4-2-1) Salvalaggio 6.5; Pane 6, Soplantai 5.5, Chella 6 (8′ st Grosso 6); Podda 6 (40’ st Bianchi ng), Fenati 5.5, Soumahoro 6, Gualtieri 5.5 (22’st Marquez 6); Cirrincione 5.5, Gonella 6; Mesina 6 (44’ st Costa ng). A disp. Tozaj, Mafezzoli, Bianchi, Parlanti, Furno. All. Fossati 5.5.

ARBITRO: Arcidiacono di Acireale 6.
MARCATORI: pt 23’ Gonzalez; st 26’ Capano
NOTE: Giornata di sole, terreno in ottime condizioni. Spettatori 2000 circa, con una cinquantina ospiti. Ammoniti : Vuthaj, Benassi, Tentoni, Bianchi. Angoli: 11-3. Recupero: pt 2’, st 5’.

RISULTATI (27° giornata) Fossano-Vado 0-0; Chieri-Bra 0-0; Pont Donnaz-Casale 0-0; Asti-Varese 1-1; Gozzano-Rg Ticino 2-2; Novara-Sestri Levante 2-0; Lavagnese-Sanremese 1-1; Imperia-Derthona 3-1; Saluzzo-Caronnese 0-1; Borgosesia-Ligorna rinviata per Covid.

CLASSIFICA Novara 59; Sanremese 53; Città di Varese 47; Derthona 43; Chieri 41; Borgosesia 40; Bra 39; Vado 38; Casale 36; Gozzano 35; Sestri Levante, Ligorna, Caronnese, Pont Donnaz 33; Rg Ticino 30; Asti 29; Fossano 27; Imperia 24; Lavagnese 21; Saluzzo 12.

PROSSIMO TURNO (28^ giornata) domenica 13/3/ore 14.30: Derthona-Saluzzo, Sestri Levante-Asti, Rg Ticino-Borgosesia, Sanremese-Chieri, Ligorna-Varese, Pont Donnaz-Fossano, Caronnese-Gozzano, Bra-Imperia, Casale-Lavagnese, Vado-Novara.

RECUPERI
Mercoledì 9/3/ore 14,30 Casale-Asti; ore 15: Imperia-Saluzzo.
Sabato 19/3/ore 15: Borgosesia-Lavagnese.
Domenica 20/3/ore 14.30: Asti-Fossano, Casale-Sestri Levante, Varese-Pont Donnaz.
Mercoledì 23/3/ore 15: Borgosesia-Ligorna.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL