Serie D, crolla l’RG Ticino a Fossano perdendo 4-1

Crollo verticale per l'Rg Ticino che lontano da Romentino conferma le proprie difficoltà

FOSSANO-RG TICINO 4-1

Dopo il 3-1 in casa del Pont Donnaz, arriva addirittura un pesante 4-1 contro il Fossano di Viassi. Senza il proprio capitano Longhi squalificato, i verdegranata sono stati annichiliti dai cuneesi, ora distanti tre sole lunghezze. Nel primo tempo Menabò porta in vantaggio i suoi al 25′ sugli sviluppi di un corner battuto da Scarafia, ma è a inizio ripresa che si decide la partita.

L’Rg Ticino rimane infatti con la testa e le gambe negli spogliatoi e il Fossano segna due reti in rapida successione con Galvagno e Scarafia. Costantino si gioca le carte Sansone e Puntoriere, ma al 68′ arriva addirittura il poker firmato da Di Salvatore. Inutile il gol di Spitale al 72′.

FOSSANO (4-4-2): Merlano 6,5; Specchia 6, Scotto 6,5, Giraudo 6,5, Adorni 6; Fogliarino 6,5, Galvagno 7, Della Valle 6 (21’ st Rosano 6); Menabò 6,5 (40’ st Barbosa ng), Scarafia 6,5 (40’ st G. Di Salvatore ng), L. Di Salvatore 6,5. A disp.: Chiavassa, Bellocchio, Marin, Matera, Quaranta, Coulibaly. All.: Viassi 7.

RG TICINO (3-4-1-2): Oliveto 5,5; Cannistrà 5,5, Fontana 6, Bedetti 5 (18’ st Spitale 6), Della Vedova 5,5 (33’ st Viti ng); Sbrissa 5,5 (14’ st Sansone 6), Lionetti 6, Battistello 5,5; Longo 6; Vitiello 5,5 (14’ st Puntoriere 6), Lorenzo 5,5 (19’ st Sordillo 6). A disp.: Amata, Ogliari, Rosato, Baiardi. All.: Costantino 5,5.

ARBITRO: Bonci di Pesaro 6.
MARCATORI: pt 25’ Menabò, st 2’ Galvagno, st 8’ Scarafia, st 23’ Di Salvatore L., st 28’ Spitale.
NOTE: giornata di sole, terreno in buone condizioni di gioco, spettatori 100 circa. Nessun ammonito. Recupero: pt 1′ st 4’.

RISULTATI 25° TURNO: Asti-Derthona 2-3; Borgosesia-Imperia 1-0; Casale-Caronnese
2-1; Chieri-Varese 1-1; Fossano-Rg Ticino 4-1; Gozzano-Bra 0-1; Lavagnese-Sestri Levante 2-1; Novara-Ligorna 0-1; Pont Donnaz-Vado 0-1; Saluzzo-Sanremese 0-1.

CLASSIFICA Novara 54; Sanremese 49; Città di Varese 43; Borgosesia 39; Chieri, Derthona 38; Bra 37; Vado 34; Gozzano, Casale 33; Sestri Levante, Ligorna 32; Pont Donnaz 31; Caronnese 29; Rg Ticino 28; Fossano 25; Asti 22; Imperia 21; Lavagnese 20; Saluzzo 11.

PROSSIMO TURNO (26^ giornata) domenica 27 febbraio ore 14,30: Casale-Saluzzo, Ligorna-Asti, Bra-Borgosesia, Sestri Levante-Chieri, Caronnese-Fossano, Sanremese-Gozzano, Varese-Imperia, Vado-Lavagnese, Rg Ticino-Novara, Derthona-Pont Donnaz.

RECUPERI
Mercoledì 23/2/ore 14,30: Rg Ticino-Derthona.
Mercoledì 2/3/ore 14,30: Asti-Pont Donnaz, Borgosesia-Lavagnese, Chieri-Gozzano, Derthona-Novara, Imperia-Saluzzo, Ligorna-Casale.

Photo credits: Fossano Calcio

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL