Il Novara vince il derby con doppietta di Vuthaj. Il Gozzano cade in casa

Il derby del “Piola” premia il Novara che vince ma non convince, mentre l’Rg Ticino può rammaricarsi per due occasionissime sprecate. Subito un brivido al 4’ Corner da destra per gli ospiti, in area colpisce a botta sicura De Angeli colpendo in pieno la traversa. Passata la paura il Novara passa in vantaggio. Spina apre in profondità per l’inserimento di Vuthaj che supera il diretto avversario, controlla e la mette nell’angolo opposto. Novara in controllo ma al 18’ subisce il pareggio inaspettato. L’azione nasce a destra, protagonista Pavesi, in opposizione Amoabeng, la palla respinta carmbola tra i piedi di Longo che infila l’angolo alla sinistra del portiere. Al 28’ lancio di Gonzalez per Vuthaj in profondità, il bomber in contrasto con un avversario cade a terra, il direttore di gara fa proseguire. 44’ errata rimessa laterale di Amoabeng, si inserisce il rapido Pavesi che, entrato in area è abbattuto da Agostinone. Rigore che Franca spreca calciando a lato.

La ripresa inizia nella stessa falsariga del finale del primo tempo, al 7’ scambio al limite Vuthaj-Gonzalez, smanaccia in angolo Oliveto. Gara molto spezzettata dai falli e che si innervosisce, il Novara h difficoltà a costruire, centrocampo sottotono, azioni offensivi da lanci lunghi. A metà tempo due ottime occasioni per Vuthaj e Capone, ma la palla termina sul fondo.

Occasionissima ospite al 24’, cross da sinistra di un niente in area Franca non trova la deviazione aerea. Il Novara non è nelle sue migliori giornate ma al 35’ torna in vantaggio: corner da sinistra, palla velenosa rasoterra che attraversa tutta l’area fino a trovare la zampata vincente di Vuthaj. Il Novara ora gioca meglio, ed al 42’ chiude la partita. Lancio dalle retrovie, Vuthaj costringe De Angeli al fallo in area. Rigore che Gonzalez trasforma.

NOVARA-RG TICINO 3 – 1
MARCATORI: pt 5’ Vuthaj, 18’ Longo; st 35’ Vuthaj , 42’ rig. Gonzalez.
NOVARA (3-4-1-2) Raspa 5.5; Agostinone 6, Bergamelli 6, Amoabeng 5.5. (32′ st Bortoletti 6); APagliai 6, Tentoni 6, Capano 5, Di Masi 5.5 (49’ st Muhaxheri ng); Spina 6 (8’ st Capone 6); Vuthaj 7.5 (50’ st Ferla ng), Gonzalez 6 (44’ st Strumbo ng). A disp.: Spadini, Vimercati, Calò, Paglino. All. Marchionni 6.5.
RG TICINO (3-4-3) Oliveto 5.5; Arcidiacono 6, De Angeli 5.5, Longhi 6; Bedetti 5.5 (25’ st Zaffiro 5), Kambo 5.5, Battistello 5.5 (39’ st Napoli ng), Baiardi 5.5(39’ st Ogliari ng); Pavesi 6.5 (25’ st Rosato 5,5), Franca 5, Longo 6.5 (11’ st Bugno 5.5). A disp.: Bellesolo, Della Vedova, Sorrentino, Torin. All. Celestini 5.5.
ARBITRO: Stabile di Padova 5.
NOTE: Serata nuvolosa, terreno in ottime condizioni. Angoli: 7-4 per il Novara. Ammoniti Arcidiacono, Bedetti, Kambo, Zaffiro, De Angeli, Di Masi. Recupero: pt 1, st 6′.

PRIMO KO PER IL GOZZANO
Prima sconfitta stagionale per il Gozzano che al d’Albertas cade 1-0 contro la Sanremese. I liguri, pur non facendo cose straordinarie, hanno dimostrato di essere formazione solida e quadrata, dotata di parecchie alternative in attacco, laddove il Gozzano ad oggi è spuntato. In tutta la gara i cusiani hanno creato un solo vero pericolo al 90′, con un cross di Pici salvato da Mikhaylovskiy. La Sanremese è passata in vantaggio al 34′ del primo tempo grazie ad un tiro di Vita, servito ottimamente da Valagussa. I matuziani hanno poi sfiorato il raddoppio in alcune circostanze nella ripresa, sempre con lo stesso Vita. Da segnalare un gol annullato nei minuti di recupero al Gozzano per fuorigioco attivo di Villanova sulla rovesciata vincente di Coccolo.

GOZZANO-SANREMESE 0-1
GOZZANO (4-2-3-1): Uikaj 6; Pici 6, Ciappellano 5,5, Bane 6, Montesano 5,5; Pennati 5 (40′ st Villanova ng), Gemelli 5,5 (1′ st Paoluzzi 5); Coccolo 5,5, Castelletto 6, Faye 5 (1′ st Sangiorgio 5); Cozzari 5,5. A disp.: Garoni, Italiano, Nicastri, Renolfi, Scottu, Rao. All.: Schettino 5,5.
SANREMESE (4-1-4-1): Malaguti 6; Nouri 6,5, Bregliano 6, Mikhaylovskiy 7, Acquistapace 6; Giacchino 5,5 (40′ st Gatelli ng); Anastasia 6,5, Valagussa 7 (30′ st La Rotonda ng), Gagliardi 6,5, Orefice 5,5 (20′ st Scalzi 5,5); Vita 6,5 (25′ st Ferrari 5,5). A disp.: Piazzola, Fabbri, Maglione, Urgnani, Aita. All.: Andreoletti 6.5.
ARBITRO: Agostoni di Milano 6,5.
MARCATORE: pt 34′ Vita.
NOTE: campo in ottime condizioni. Spettatori 150 circa. Corner 1-1. Ammoniti Montesano, Giacchino, Bane, Bregliano, Scalzi, Coccolo. Recupero: pt 3′, st 5′.

=====================================================================

RISULTATI (7^ giornata): Borgosesia-Bra 1-2; Chieri-Sestri Levante 1-0; Fossano-Caronnese 1-3; Gozzano-Sanremese 0-1; Imperia-Città di Varese 2-1; Lavagnese-Vado 1-1; Pont Donnaz-Derthona 0-1; Saluzzo-Casale 0-3; Asti-Ligorna 1-1; Novara-Rg Ticino 3-1.

CLASSIFICA Chieri 16; Novara 15; Derthona 14; Sanremese, Bra 13; Casale 11; Gozzano, Vado 10; Città di Varese, Pont Donnaz 9; Imperia, Asti, Ligorna 8; Borgosesia, Caronnnese, Lavagnese 7; Sestri Levante, Fossano, Rg Ticino 4; Saluzzo 2.

RECUPERI mercoledì 10 novembre ore 14,30: Sestri Levante-Casale; mercoledì 24 novembre ore 14,30: Sestri Levante-Saluzzo.

PROSSIMO TURNO (8^ giornata) domenica 24/10/ore 15: Vado-Fossano, Bra-Chieri, Caronnese-Saluzzo, Casale-Pont Donnaz, Varese-Asti, Derthona-Imperia, Ligorna-Borgosesia, Rg Ticino-Gozzano, Sanremese-Lavagnese, Sestri Levante-Novara.


Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni